Arresto agente Polizia penitenziaria a Matera, nota Uilpa

8 gennaio, 2018 12:28 |

 

Nella mattinata del 5 gennaio 2018 presso la Casa Circondariale di Matera è stato operato un arresto in flagranza di reato per corruzione nei confronti di un Assistente Capo della Polizia Penitenziaria ad opera della stessa Polizia Penitenziaria in collaborazione con la Polizia di Stato della Questura di Matera su disposizione della Procura di Matera.
Sulla vicenda interviene Antonella Perrone, Segretario Provinciale della UILPA Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Matera: “Nonostante le difficoltà in cui opera la Polizia Penitenziaria quotidianamente è riuscita in collaborazione con la P.S. Matera a portare a termine un indagine delicata e faticosa nel rispetto assoluto della legalità. Abbiamo fiducia nella magistratura e che si faccia piena luce sull’episodio affinchè non ci siano fraintendimenti nei confronti di tutti i Poliziotti Penitenziari che lavorano con grande professionalità, abnegazione e nel rispetto del proprio compito Istituzionale”.

Lascia un commento