Mensa “Don Giovanni Mele” a Matera, assessore regionale Cifarelli (PD) chiede al Comune di accelerare adempimenti per realizzare l’immobile

16 aprile, 2018 17:07 |

“Spero che il Comune di Matera si adoperi con celerità al rilascio del permesso a costruire per la realizzazione della nuova mensa per i poveri intitolata a Don Giovanni Mele nel quartiere Piccianello di Matera”.

Questa la dichiarazione dell’Assessore regionale, Roberto Cifarelli.

“Il lungo iter burocratico, avviato dopo una petizione di cittadini e proseguito prima con l’approvazione in Consiglio Regionale di un ordine del giorno da me proposto e poi con un apposito emendamento alla Legge regionale di Stabilità 2016 di cui mi onoro essere stato il primo firmatario, si avvicina alla conclusione. Dopo la presentazione in comune il progetto si attende che lo stesso rilasci il permesso a costruire che potrà dare corso ai lavori e dotare la città di una rinnovata infrastruttura così utile soprattutto nell’attuale contesto socio economico in cui la solidarietà diventa determinante per contrastare i crescenti fenomeni di povertà”.

La fotogallery del progetto che riguarda l’immobile che sarà realizzato in via Cererie a Matera per la Mensa di Don Giovanni Mele

Lascia un commento

1 commento

  1. 1 settimana  

    pabiusi

    Una mensa ampia e spaziosa che diviene altro. Garage sotterrano e diversi posti letto, sarà anche un B&B?
    Non mi sembra appropriato usare il nome di Don Giovanni