Teatro Duni, liquidatore Scalise chiede al Comune di Matera di riaprire le trattative per la vendita dell’immobile

19 marzo, 2018 19:09 |

Carmelino Scalise, liquidatore della società Teatro Duni srl, ha inviato il 2 marzo scorso una lettera al sindaco di Matera Raffaello De Ruggieri per chiedere la riapertura delle trattative per la vendita del Teatro Duni al Comune di Matera.

Di seguito il testo della lettera inviata al sindaco di Matera.

In riferimento al vostro protocollo n. 19291 del 20 marzo 2017  vi preghiamo di prendere in considerazione quanto segue.

Alla vostra richiesta di acquisto abbiamo risposto che non potevamo accettare in quanto era in atto la valutazione di acquisto presentata da privati che appariva più vantaggiosa per questa società (quella presentata dagli imprenditori Nicola Benedetto e Nunzio Olivieri – ndr).

Dopo lunghe trattative, come è noto, questi probabili acquirenti hanno disatteso la proposta a suo tempo avanzata e ad oggi hanno rinunciato all’acquisto.

Considerato quindi, quanto sopra, siamo a chiederVi ufficialmente con la presente di poter riaprire e continuare le trattative con codesto spettabile Ente.

Confidando nell’esito positivo della presente richiesta, ci è gradito l’incontro per porgere i nostri migliori saluti.

Rag. Carmelino Scalise, liquidatore della società Teatro Duni srl

teatro duni

 

Lascia un commento