Scirea Cup 2017, Bisceglie sostituisce Datus Complex Schools (Ghana). Nuovo calendario 21^ edizione. Si parte con Torino-Invicta Matera

31 agosto, 2017 05:54 |

La squadra ghanese “Datus Complex Schools” di Accra è stata esclusa dalla 21^ edizione della Scirea Cup perchè la società africana non ha rispettato i tempi previsti dalla legge per la richiesta dei visti sui passaporti e di conseguenza non può raggiungere in aereo le sedi del torneo. Gli organizzatori hanno deciso di sostiture la squadra ghanese con il Bisceglie.
Il torneo intitolato all’indimenticato campione della Juventus e della Nazionale Italiana è in pogramma dal 1° al 7 settembre 2017 sui campi di Matera, Montescaglioso, Senise, Potenza, Ginosa, Grottaglie, Ceglie Messapica e Toritto. Dopo aver sostituito la Torpedo Mosca con il Napoli è il Bisceglie a prendere il posto della Datus di Accra.

“Dispiace per i ragazzi del Ghana – dichiara Mimmo Bellacicco, uno degli storici fondatori del torneo. I ragazzi africani ci tenevano tantissimo a questo torneo e le famiglie hanno investito tante risorse per offrire ai propri figli la possibilità di vivere un sogno ma le regole per i visti sui passaporti non conoscono i sentimenti e di conseguenza l’organizzazione non ha potuto fare altro che prendere atto di questo imprevisto. Al posto della squadra africana giocherà quindi il Bisceglie. Questo episodio deve far riflettere sopratutto i nostri ragazzi, che spesso non si rendono conto di quanto sono fortunati rispetto ai loro coetanei che vivono a migliaia di chilometri di distanza”.

Di seguito la composizione dei gironi aggiornata dopo l’esclusione della Datus di Accra e l’ingresso del Bisceglie.

Nel girone A si ritrovano Torino, Viktoria Plzeň, Fidelis Andria e Invicta Matera. Nel girone B si sfideranno Cagliari, Bisceglie, Toritto-Paolo Di Giorgio e Figc Basilicata. Nel girone C si affronteranno Napoli, Lazio, Virtus Francavilla e Ceglie.

Il calendario della Scirea Cup, che riportiamo di seguito, viene modificato con il Bisceglie al posto della Datus.

venerdì 1 settembre, Matera, ore 20.30: Torino-Invicta Matera

sabato 2 settembre, Ceglie Messapica, ore 17,45: Virtus Francavilla-Ceglie

sabato 2 settembre, Montescaglioso, ore 20,30: Figc Basilicata-Bisceglie

sabato 2 settembre, Toritto, ore 18,30 Toritto-Paolo Di Giorgio – Cagliari

sabato 2 settembre, Ginosa, ore 18,30: Napoli-Lazio

sabato 2 settembre, Senise, ore 18,30: Fidelis Andria-Viktoria Plzeň

domenica 3 settembre, Ceglie Messapica, ore 17.45: Virtus Francavilla-Lazio

domenica 3 settembre, Grottaglie, ore 20.30: Napoli-Ceglie

domenica 3 settembre, Toritto, ore 18,30: Toritto-Paolo Di Giorgio – Bisceglie

domenica 3 settembre, Montescaglioso, ore 20.30: Torino-Viktoria Plzeň

domenica 3 settembre, Senise, ore 18.30: Fidelis Andria-Invicta Matera

domenica 3 settembre, Ginosa, ore 20,30: Figc Basilicata-Cagliari

lunedì 4 settembe, Ceglie Messapica, ore 17,45: Virtus Francavilla-Lazio

lunedì 4 settembre, Grottaglie, ore 20.30: Torino-Fidelis Andria

lunedì 4 settembre, Montescaglioso, ore 20.30: Invicta Matera-Viktoria Plzeň

lunedì 4 settembre, Potenza, ore 18.30: Figc Basilicata – Toritto-Paolo Di Giorgio

lunedì 4 settembre, Senise, ore 18.30: Bisceglie-Cagliari

lunedì 4 settembre, Ginosa, ore 20.30: Napoli-Virtus Francavilla

martedì 5 settembre, Toritto, ore 18.30: Quarto di finale

martedì 5 settembre, Grottaglie, ore 18.30: Quarto di finale

martedì 5 settembre, Senise, ore 20.30: Quarto di finale

martedì 5 settembre, Ginosa, ore 20.30: Quarto di finale

mercoledì 6 settembre, Ceglie Messapica, ore 17.45: Semifinale

mercoledì 6 settembre, Grottaglie, ore 20.30: Semifinale

giovedì 7 settembre, Ginosa, ore 16.30: finale 3° e 4° posto

giovedì 7 settembre, Matera, ore 19, finalissima in diretta su Rai Sport

La Scirea Cup 2017 partirà venerdì 1 settembre alle ore 20,30 allo stadio XXI Settembre-Franco Salerno con la sfida Torino-Invicta Matera e sullo stesso campo si giocherà la finalissima, in programma giovedì 7 settembre alle ore 19 con diretta su Rai Sport, canale 57 del digitale terrestre.
L’organizzazione assegnerà il premio Fair Play “Avis” alla squadra più corretta e due premi speciali: per ricordare il compianto giornalista Rai e direttore generale della Scirea Cup, Fausto Taverniti, prematuramente scomparso il 7 settembre dello scorso anno, è stato istituito il premio “Giovani talenti nel giornalismo”, assegnato quest’anno al giornalista materano Nanni Veglia mentre il premio “La lealtà nel giornalismo sportivo” sarà consegnato al direttore del Corriere dello Sport, Alessandro Vocalelli. Veglia e Locatelli saranno premiati nel corso della cerimonia prevista nella mattinata del 7 settembre nella sala conferenze dell’istituto Sant’Anna di Matera.

Michele Capolupo

scirea cup 2017 presentazione (4)

Lascia un commento