“Nove Goal” per la Fidapa di Policoro

14 maggio, 2018 14:17 |

 

Si è tenuto un incontro, presso la Sala del Consiglio di Policoro, dal titolo “Obiettivo terra: il ruolo e l’impegno della società civile nei confronti dell’agenda 2030” teso a generare spunti di riflessione in merito temi importanti quali la lotta alla povertà, alle disuguaglianze, per citarne alcuni. Ad organizzare, brillantemente, i “Focus SDG 1,3,4 – 17 e riconoscimenti “ la Fidapa – BPWItaly, sezione di Policoro, nel corso della serata è stata celebrata, altresì, la Cerimonia delle Candele, quest’ultima si tiene ogni anno al fine d’introdurre, in forma solenne, l’ingresso delle nuove socie. Ad introdurre la serata la Presidente Fidapa BPW di Policoro dott.sa Maria Carmela Stigliano. I riconoscimenti sono stati consegnati dalla Presidente Fidapa di Policoro a Mons. Orofino, ad intervenire don Giuseppe Gazzaneo della Parrocchia del Buon Pastore di Policoro), a Pasquale Imperatore – Presidente dell’Ordine dei farmacisti di Matera il quale ha dichiarato: “Non dispensiamo solo farmaci, urge un ripensamento generale per garantire la tutela alla salute, senza mai perdere il diritto alla salute. È necessario interrogarsi sul diritto alla salute”. Inoltre, la Fidapa ha reputato opportuno premiare la Rettrice dell’Università di Basilicata Aurelia Sole, Ivana Pipponzi Consigliera di Parità, Patrizia Minardi Dirigente sistemi turistici e culturali Regione Basilicata, per aver incentivato progetti tesi allo sviluppo del territorio attraverso la formazione, cultura e lavoro, Rosa Gentile componente nazionale di Confartigianato, il Capitano della Compagnia dei Carabinieri Chiara Crupi, il Garante per l’infanzia di Basilicata Vincenzo Giuliano, infine, il presidente di Matera Basilicata 2019, Salvatore Adduce.
I Goal (obiettivi) dell’agenda 2030, approvata dalle Nazioni Unite, nel settembre 2015, sono stati elencati dalla giornalista Mary Padula.
Di notevole importanza le performances musicali a cura del Coro multietnico dell’IC2 “G.Paolo II” di Policoro e Marina Regina.

 

Lascia un commento