“Easy basket in classe” con Giacomo “Jack” Galanda special guest all’istituto Fermi di Matera: intervista e foto

8 maggio, 2018 16:06 |

Si è svolto in mattinata nella palestra dell’Istituto comprensivo Fermi in via Fermi 8 a Matera una nuova tappa del progetto “Easy Basket in classe”. Ad accogliere i ragazzi della Virtus Matera il coach Antonio Conterosito, responsabile del progetto “Easy Basket in Classe” per l’Istituto Comprensivo di via Fermi, Maurizio Cremonini responsabile nazionale minibasket, l’ex cestista Giacomo Galanda, medaglia d’argento giochi olimpici di Atene e oggi consigliere federale Fip, Giovanni La Morte presidente Fip Basilicata, Sergio galante, vice presidente Fip Basilicata, Rosanna Sabia, responsabile minibasket Basilicata e Francesca Morvillo, resonsabile progetto Easy Basket in classe.
“Easy Basket in Classe” è un progetto nazionale gratuito, già in corso da ottobre nelle classi I, II e III della scuola primaria dell’Istituto e attivo in tutta Italia con un coinvolgimento di oltre 35 mila alunni. Nell’evento conclusivo di Matera gli alunni sono stati impegnati in lezioni dimostrative a cura del tecnico federale FIP, Maurizio Cremonini, alla presenza dell’ospite più atteso, il campione di basket Giacomo Galanda.

E’ un progetto che sta riscuotendo un enorme successo – ha spiegato Galanda -, perché ripropone il basket giocato, partendo dalle scuole primarie e insegnando anche qualche trucco del mestiere agli insegnanti. Con le tappe di Verona, Prato e Matera siamo entrati nel territorio, e abbiamo notato la gran voglia dei bambini di far canestro e il loro apprezzamento per questo sport bellissimo”. e. “Questo progetto è stato ripreso, prima era stato messo da parte, forse perché si guardava ad altri aspetti. Secondo me – to -, con le scuole primarie non si sbaglia mai, è da qui che nascono sport sano e socializzazione, al pari degli stimoli a crescere. E poi se ci sono passione e divertimento possono nascere nuovi campioni”.

Il progetto Easy Basket in Classe segue le linee guida dell’accordo CONI-MIUR per la promozione dello sport nella scuola come palestra di vita e prevenzione alla sedentarietà e offre, inoltre, un supporto agli insegnanti delle scuole primarie nell’avvio di un programma di educazione fisica.

La fotogallery dell’incontro conclusivo di Easy Basket in Classe con Giacomo Galanda (foto www.SassiLive.it)

 

Lascia un commento