Para-cycling, il materano Antonio Trevisani si allena per la seconda Coppa Italia

16 aprile, 2018 06:04 |

Il materano Antonio Trevisani parteciperà tra la fine di maggio e l’inizio di giugno 2018 alla seconda manifestazione di arrampicata paralimpica che mette in palio la Coppa Italia. La sede e le date saranno definite nei prossimi giorni.

Per Trevisani si tratterà della seconda esperienza dopo il grande risultato ottenuto il 3 marzo scorso a Bologna con il terzo posto, utile per conquistare la Coppa Italia di para-cycling.

Il grande risultato sportivo, tenuto conto del fatto che il materano si è ritrovato con tre punti di svantaggio dal campione del mondo Lorenzo Mayor, ha convinto uno dei c.t. della Nazionale Italiana, Maria Letizia Grassi, a contattare nuovamente Trevisani per questa seconda partecipazione ad un torneo nazionale.

Al termine di questa sfida per il materano Antonio Trevisani ci sarà anche la possibilità di partecipare al mondiale di arrampicata paralimpica in programma dal 7 al 10 luglio 2018 a Imst, in Austria.

Il materano Antonio Trevisani, che si era distinto lo scorso anno con la hand-bike vincendo anche un campionato europeo, ha deciso di lasciare questa disciplina in seguito ai consigli ricevuti dai medici della società Paralimpica Matera e pertanto adesso si sta concentrando su questa nuova disciplina, ottenendo già grandi successi.

Il sogno di Antonio Trevisani è di proseguire questo percorso sportivo fino ai mondiali in Austria, dove una vittoria consentirebbe al materano di accedere alle Olimpiadi di Pechino 2020.

Per raggiungere questo prestigioso traguardo il materano Antonio Trevisani si sta allenando quotidianamente presso il K2 Indoor di Putignano, la più grande struttura italiana per l’arrampicata.

Il grande impegno sportivo del materano Antonio Trevisani è sostenuto dal Centro Benessere Light di Matera, guidato dal presidente Luciano Nicoletti e da altri due imprenditori materani, Massimo De Salvo della società Derado e Giuseppe Stella dell’azienda Stella Trasporti.

Michele Capolupo

La fotogallery dedicata alla premiazione di Antonio Trevisani

 

Lascia un commento